FALSI AMICI IN FRANCESE: LA MIA TOP TEN

I falsi amici sono parole che ci ingannano. I falsi amici in francese sono infatti simili nell’aspetto e nella pronuncia a parole italiane, ma hanno un significato diverso.

A volte si tratta di sfumature o di parole che appartengono a ambiti lessicali simili, ma spesso la differenza tra i due significati è radicale!

I falsi amici possono dare luogo a malintesi, ma anche a tante risate. Se stai imparando il francese, ti consiglio di prestare particolare attenzione a queste parole “traditrici”.

Esistono centinaia di falsi amici, ma ti consiglierei di concentrarti all’inizio su quelli di uso più comune.

Eccoti i miei falsi amici in francese preferiti:

Primevère: in francese non è la primavera, ma la primula.  Primavera si dice printemps

Verdure: in francese non è la verdura, ma il verde inteso come “vegetazione”. L’equivalente delle verdure italiane sono invece i légumes.  Che poi inizialmente io avessi deciso che verdure si dicesse “vegetables“, parola che ho continuato a usare fino a quando non mi hanno corretta, è un’altra storia. Tra l’altro, quelli che in italiano chiamiamo “legumi”, in francese sono les légumineuses

Morbide: in francese non significa morbido, ma macabro/morboso. Morbido si dice souple o doux.

Cantine: in francese non significa cantina, ma mensa. Cantina si dice cave.

Bougie: in francese non significa bugia, ma candela.  Bugia si dice mensonge.

Robe: in francese non significa roba, ma abito da donna. Roba si dice affaires.

Studio: in francese non significa studio, ma monolocale. Studio si dice étude, bureau o cabinet

Biche: in francese non significa biscia, ma cerva. Biscia si dice couleuvre

Baiser: in francese non significa baciare, ma fare sesso. Baciare si dice embrasser.

Alcoolique: in francese non significa alcolico, ma alcolizzato. Alcolico si dice alcoolisé. Parecchie volte, sbagliandomi ho detto che non prendevo bibite alcolizzate perché ero incinta.  

Fammi sapere nei commenti quali sono i tuoi falsi amici francesi preferiti!


Vuoi trasferirti in Francia ma non sai da che parte iniziare? Sei arrivato da poco e ti senti un po’ perso/a? Ricevi gratis:
-l’ebook “52 cose da sapere per andare a vivere in Francia”
-i consigli pratici per la tua nuova vita in Francia

<p><p>

 </p></p>

Spammare e fare stalking via mail non è mai stata la mia vocazione di vita 🙂 
Il tuo indirizzo email verrà utilizzato solo per inviarti l’ebook e la mia newsletter: potrai disiscriverti in qualunque momento cliccando sul link incluso in ogni email!


2 commenti su “FALSI AMICI IN FRANCESE: LA MIA TOP TEN”

  1. Adesso ho capito tutti quegli “studio” su airbnb!! 🙂 Alcuni di questi proprio non mi entrano in testa, ma con un pò di esercizio si ridurranno le figuracce!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.